dal venerdì alla domenica 17-20

Santuario della Madonna delle Vedute

Edificata nella prima metà del 1700 per ampliamento dell’oratorio di San Rocco fuori le mura, la chiesa si trova oggi in via Dante e prende il nome dall’immagine della Madonna che vi fu trasferita nel 1730 dalla località “Le Vedute”, nei boschi delle Cerbaie. Collocata sull’altare maggiore e più volte ridipinta, l’immagine è incorniciata in un ”trionfo” di angeli e cherubini, opera di gusto barocco di scultore anonimo, che si ispirò alla decorazione berniniana della cattedra di San Pietro. Secondo la tradizione l’opera sarebbe stata affrescata nel XIII secolo entro un tabernacolo eretto per indicare la strada ai viandanti. All’immagine, oggetto di venerazione popolare, sono stati attribuiti vari miracoli. 

La facciata acquisì l’attuale aspetto nel 1911 quando subì un radicale restauro. La navata centrale risale alla metà del ‘700, quando l’antico oratorio fu radicalmente ristrutturato per ospitare l’immagine della Madonna delle Vedute. Le due navate laterali furono inveceaggiunte nel XIX secolo.

© 2021. Città di Fucecchio –  P.IVA e CF 01252100480 
CreditiPrivacy Policy